vettel
photo4/Lapresse

Vettel non del tutto soddisfatto dopo le qualifiche dell’Ungheria: le parole del tedesco della Ferrari

Quinto tempo per Sebastian Vettel in qualifica oggi all’Hungaroring, dove Max Verstappen ha conquistato la sua prima pole position. Il tedesco della Ferrari ha chiuso le qualifiche del Gp dell’Ungheria alle spalle del suo compagno di squadra. Un risultato che non soddisfa del tutto il quattro volte campione del mondo: “non è mai impossibile, ma difficile, non sono al 100% contento col mio giro, alla fine penso che ho perso un po’ di tempo nel secondo settore, ma alla fine non siamo abbastanza forti, penso che manchi downforce, specialmente in un circuito come questo, siamo più veloci nel primo settore, perchè lì abbiamo un po’ di rettilineo, ma nel secondo e nel terzo siamo in difficoltà con le gomme perchè non possiamo spingere come vogliamo“, ha affermato Vettel ai microfoni Sky.

Non sono sorpreso della pole di Max, sono contento per lui, è la prima pole, ma per noi domani penso che sarà difficile ma vediamo, una buona partenza e poi la gara comincia, la macchina sta bene, domani è importante vedere le gomme, poi spero che facciamo tutti più di uno stop“, ha concluso il tedesco.