giovinazzi
photo4/Lapresse

Tre posizioni in meno per Giovinazzi: il pugliese dell’Alfa Romeo penalizzato per impeeding in Ungheria

Sabato amarissimo per Giovinazzi. Al termine delle qualifiche del Gp dell’Ungheria, durante le quali è stato Max Verstappen a conquistare la pole position, la sua prima in carriera, Antonio Giovinazzi è stato autore di una manovra scorretta che gli è costata cara.

Il pugliese dell’Alfa Romeo è finito infatti sotto investigazione ed è stato penalizzato dai commissari per impeeding: tre posizioni in meno in griglia di partenza per Giovinazzi, colpevole di aver ostacolato Lance Stroll in Q1. Il team ha spiegato ai commissari di aver avvisato il pilota dell’arrivo del collega canadese, che era però anche lui in un giro lento come Giovinazzi. Una spiegazione che non si è rivelata sufficiente per i commissari per evitare la sanzione.