LaPresse/Photo4

Gli organizzatori dell’evento hanno raggiunto un accordo annuale con Liberty Media, mantenendo dunque il Gp di Barcellona in calendario anche nel 2020

Il Gran Premio di Barcellona sarà nel calendario di Formula 1 anche nel 2020, è ufficiale l’accordo raggiunto dai promotori dell’evento iberico e Liberty Media.

Carey
Photo4/LaPresse

Quella dell’anno prossimo sarà la cinquantesima edizione di questo evento, che venne disputato per la prima volta nel 1970 sul circuito cittadino Pedralbes, a Barcellona. “Siamo molto felici di confermare che il Gran Premio di Spagna sarà nel calendario 2020 di Formula 1” le parole di Chase Carey. “La decisione di continuare ad avere una gara spagnola della maggior serie a ruote scoperte del motorsport è parte della nostra strategia di mantenere la F1 in Europa, nelle piste storiche, ma anche di espandersi in nuovi territori“.