carlos sainz
Photo4 / LaPresse

Carlos Sainz punge i marshal in un team radio nelle Fp2 del Gp d’Ungheria

E’ andata in scena oggi la prima giornata di prove libere del Gp d’Ungheria: i piloti della Formula 1 sono tornati a bordo delle loro monoposto a pochi giorni dall’incredibile Gp di Germania per le prime due sessioni di prove. Nel pomeriggio all’Hungaroring i campioni delle quattro ruote hanno dovuto fare i conti con condizioni meteorologiche avverse. La pioggia ha reso complicatissima la seconda sessione di prove libere in Ungheria, ma non sono mancati i momenti esilaranti. A strappare un sorriso è il team radio di Carlos Sainz: lo spagnolo della McLaren ha infatti avvisato il suo team dell’arrivo della pioggia, ma lo staff ha risposto affermando di non aver visto alcuna segnalazione dei marshal. “I marshal si stanno facendo una birretta allora“, ha esclamato lo spagnolo.