photo4/Lapresse

Leclerc ottimista dopo il primo posto nelle FP2: il pilota monegasco si gode la sua buona prestazione ma non si fida del potenziale Mercedes

Un secondo posto nelle FP1 e un primo posto nelle FP2, giornata soddisfacente per Charles Leclerc che si gode una Ferrari subito veloce sul tracciato di Spa dopo la sosta estiva. Intervistato dalla ‘Rosea’, il pilota monegasco esprime soddisfazione, ma spiega di non fidarsi delle prestazioni ‘sottotono’ delle due Mercedes: “la giornata è sicuramente positiva sul passo qualifica ci siamo, sul passo gara c’è ancora da fare. Comunque restiamo prudenti anche per le qualifiche perché non sappiamo quanta potenza potranno esprimere le Mercedes, e quindi potrebbe essere dura anche la sessione per la pole. Il bilanciamento della macchina nei tre settori è abbastanza buono, il secondo è certamente quello in cui paghiamo qualcosa e dobbiamo provare a migliorare“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android