Il conducente del mezzo incidentato è stato dimesso dall’ospedale, così da trascorrere la convalescenza presso la sua abitazione

Arrivano buone notizie dalla Renault dopo l‘incidente che ha coinvolto un proprio camion sull’autostrada M1 vicino alla città di Gyor, durante il trasferimento dal circuito di Hockenheim a quello di Budapest.

Il mezzo è uscito fuori strada dopo aver urtato probabilmente le barriere divisorie delle due carreggiate, sfondando il guard-rail e incastrandosi in mezzo agli alberi. L’autista, ricoverato in ospedale per accertamenti, è stato dimesso nella giornata di oggi ed è tornato a casa, come sottolineato dalla Renault in una nota: “l’autista del camion della squadra coinvolto in un incidente in Ungheria lunedì continua a fare buoni progressi ed è tornato a casa. Il materiale trasportato non è stato danneggiato, quindi i preparativi per il GP d’Ungheria non sono stati influenzati e ora non vediamo l’ora di iniziare il weekend“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android