Lapresse

Valtteri Bottas sincero dopo la prima giornata di prove sul circuito dell’Hungaroring: le parole del finlandese della Mercedes

Dopo lo schianto della settimana scorsa ad Hockenheim, Valtteri Bottas ha vissuto una giornata complicata oggi all’Hungaroring, nella prima giornata di prove del Gp d’Ungheria. Nelle Fp1 il finlandese della Mercedes non ha potuto girare in pista a causa di un problema al motore che lo ha costretto a rientrare ai box prima di poter completare un giro cronometrato, mentre nel pomeriggio ha dovuto fare i conti con la pioggia che ha reso la vita difficile a tutti i piloti.

photo4/Lapresse

Durante il mio primo giro cronometrato nelle PL1 ho avuto un problema con il motore: una perdita di potenza lo ha fatto entrare in safety mode, e ciò mi ha costretto a rientrare ai box. Il team non è riuscito ad individuare subito il guasto, quindi abbiamo deciso di sostituire la power unit per le seconde prove libere”, ha affermato Bottas.

Le condizioni meteorologiche mi hanno permesso di fare solo tre giri buoni sull’asciutto, e un paio sul bagnato. Sul bagnato, la macchina mi è sembrata comportarsi meglio rispetto alla scorsa settimana, con un bilanciamento migliore e maggiore grip. Non vedo l’ora di iniziare il mio weekend di gara domani”, ha concluso il finlandese.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android