Formula 1, Max Verstappen snobba Lewis Hamilton: l’olandese incorona Fernando Alonso

Lapresse

Il pilota olandese ha provato a stilare una classifica dei piloti più forti dell’ultima generazione, snobbando Lewis Hamilton

E’ senza dubbio la stagione della consacrazione per Max Verstappen, riuscito finalmente a trovare quella continuità mancata negli ultimi anni. Due vittorie e una pole per l’olandese nella prima parte di questo Mondiale, un bottino niente male che gli permette di navigare in terza posizione nella classifica piloti.

LaPresse/Photo4

Lo strapotere di Lewis Hamilton però non gli permetterà di conquistare il suo primo titolo mondiale, appuntamento che dovrà rimandare agli anni a venire. Il driver della Red Bull si è soffermato proprio sul rivale inglese, esprimendo il proprio punto di vista ai microfoni del ‘The Telegraph’: “Lewis ha vinto tanti mondiali, però questo non ne determina la grandezza. Senza dubbio è uno dei migliori, ma non so se sia il migliore della sua generazione. Forse è Alonso il migliore, avrebbe potuto vincere sette o otto titoli nella squadra giusta. I miei tifosi? Ogni volta aumentano, penso di esser stato molto fortunato. Quando sono arrivato in F1 la nazionale di calcio non attraversava un buon periodo. Poi con il salto dalla Toro Rosso alla Red Bull ho iniziato subito a vincere e collezionare podi. Quando sei ‘il primo’ nel tuo paese, guadagni tanto seguito”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29597 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery