Photo4/LaPresse

Dopo il successo di Hamilton in Ungheria, Wolff ha rivelato di avere in mente una sostituzione di Bottas con Ocon in vista della prossima stagione

Dimenticato il disastro di Hockenheim, la Mercedes riparte di slancio in Ungheria, tornando sul gradino più alto del podio con Lewis Hamilton grazie ad una strategia perfetta.

Lapresse

Il britannico si mangia letteralmente Verstappen negli ultimi 21 giri, andando a cogliere il settimo successo sull’Hungaroring. Un successo voluto e conquistato dalla Mercedes, come sottolineato da Toto Wolff ai microfoni di Sky Sport. Il team principal austriaco si è anche soffermato sul futuro di Bottas, paventando una sostituzione con Ocon: “sapevamo che avremmo finito secondi se non avessimo escogitato qualcosa, non pensavamo potesse funzionare e invece ce l’abbiamo fatta. E’ una grande vittoria per Lewis e per la squadra, venivamo da un week-end difficile e questo ci ripaga degli errori della scorsa gara. Bottas? Mi dispiace per lui, abbiamo una decisione da prendere tra Ocon e Valtteri, sarà senza dubbio una scelta che mi farà male. C’è un giovane come Esteban che merita una possibilità, ma la pressione potrebbe essere difficile per lui da gestire. Adesso ritorneremo a casa e faremo un sommario di tutti i dati, cui seguirà una discussione all’interno della squadra“.