Formula 1 – La Mercedes si tira indietro, Toto Wolff ‘condanna’ il Gp di Germania: “ci dispiace ma…”

Lapresse

Il team principal austriaco ha sottolineato come la Mercedes non potrà continuare a fare il title sponsor del Gp di Germania, determinando così l’uscita della gara tedesca dal calendario di Formula 1

La situazione per il Gran Premio di Germania si fa sempre più critica, la gara tedesca infatti rischia di sparire dal calendario di Formula 1 a partire dalla prossima stagione.

Lapresse

L’ingresso di Olanda e Vietnam dovrebbe determinare l’ormai ovvio avvicendamento, causando così l’uscita di scena dell’appuntamento in programma sul circuito di Hockenheim. L’aiuto ricevuto nell’ultima stagione dalla Mercedes è destinato a venir meno, il team di Brackley non continuerà nelle prossime stagioni a fare da title sponsor all’evento, come sottolineato da Toto Wolff ai microfoni di Crash.net: “l’accordo è arrivato in modo piuttosto spontaneo, abbiamo avuto un incontro domenica mattina con Chase Carey e Sean Bratches dove ci hanno chiesto se avessimo potuto dare loro una mano in termini economici. In mezz’ora avevamo già stilato l’accordo in modo da assicurare lo svolgimento del Gran Premio, ma è un qualcosa che non siamo nella posizione di poter continuare a fare. Anche perché credo che non dovremmo interferire con gli affari di Liberty Media e della Formula 1, sta a loro decidere su quali circuiti correre e quali no. Per noi il Gran Premio di Germania è importante, perché la Daimler è un’azienda tedesca e ci sono sempre un sacco di amici e famigliari quando si corre in casa, ma non possiamo interferire con il loro business“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29520 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery