verstappen
photo4/Lapresse

Il pilota olandese ha parlato della possibilità di vincere il titolo mondiale, sottolineando però come sia difficile spodestare Hamilton

E’ senza dubbio il pilota del momento, considerando anche la vittoria ottenuta ad Hockenheim nell’ultimo week-end di gara, ma per quanto riguarda il titolo mondiale Max Verstappen non ci crede poi così tanto.

Photo4/LaPresse

L’olandese ovviamente ci proverà, ma recuperare 63 punti ad Hamilton è tutt’altro che semplice: “l’importante è vincere, se poi succede in modo emozionante come a Hockenheim tanto meglio. La Mercedes ha dominato da inizio stagione e qui in Ungheria vorrà riscattarsi. Noi possiamo giocarcela perché la macchina sta crescendo e la squadra ha dimostrato di essere fortissima nei pit stop. Per il Mondiale penso sia difficile, visto il distacco di 63 punti da Hamilton, ma ci proverò. Preferisco puntare ai risultati gara per gara. Al momento non è chiaro se siamo la seconda forza, perché la Ferrari senza i problemi tecnici avrebbe fatto la pole position in Germania e su alcune piste è molto veloce, spero che dopo l’estate riusciremo a colmare il divario da loro e dalla Mercedes“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android