verstappen
photo4/Lapresse

Il pilota della Red Bull si è detto soddisfatto del lavoro svolto oggi, piazzando solo la Mercedes davanti alla Red Bull in vista della gara di domenica

Max Verstappen chiude al secondo posto le FP2 del Gp d’Ungheria, il pilota olandese si ferma a 55 millesimi dal compagno di squadra Gasly, tenendo dietro le due Mercedes di Hamilton e Bottas.

Photo4/LaPresse

Ottima prestazione per il vincitore del Gp di Germania, felice e soddisfatto per il comportamento della monoposto nel corso della giornata di oggi. Interrogato ai microfoni di Sky Sport F1, Verstappen ha snobbato le Ferrari nella lotta per il vertice: “abbiamo provato alcune cose sulla macchina, che mi hanno soddisfatto. Altre invece no, dunque lavoreremo su queste per migliorarle. Siamo andati bene sul posteriore e nelle FP2 abbiamo trovato un buon bilanciamento. Siamo competitivi, mi aspetto che le Mercedes siano davanti a noi, ma domani vedremo. Siamo tutti piuttosto vicini, ce la giocheremo per battere i nostri avversari. Le partenze? Le ultime non sono state delle migliori, ma cercheremo di migliorare anche lì“.