lewis hamilton
Photo4/LaPresse

Il pilota della Mercedes ha commentato il rinnovo di contratto del proprio compagno di squadra, esprimendo il proprio punto di vista sulla vicenda

Si ricomincia, la Formula 1 torna in pista per il Gran Premio del Belgio, regalando numerosi colpi di scena già in questo giovedì ricco di annunci. Uno su tutti il rinnovo di Bottas, che rimarrà in Mercedes anche nel 2020, affrontando così il quarto anno al volante di una Freccia d’Argento.

Photo4/LaPresse

Una notizia che ha accolto con favore anche il compagno di squadra Lewis Hamilton, intervenuto in conferenza stampa davanti ai media: “la continuità è un fattore positivo, c’è un ottimo ambiente tra di noi all’interno del team. Sarà il quarto anno di collaborazione con Valtteri, il nostro rapporto è molto buono. Lui sta migliorando costantemente, dunque credo sia una decisione intelligente da parte del team quella di confermarlo. Andiamo d’accordo fuori e dentro la pista. Il Gran Premio del Belgio? Onestamente non arrivo ai week-end di gara pensando al mio vantaggio, cerco sempre di progredire. Nella prima parte di stagione abbiamo lavorato sodo, ma anche io ho margini di miglioramento, soprattutto in qualifica. Ci ho pensato molto e spero di migliorare, è bello quando c’è ancora qualcosa per cui lavorare“.