AFP/LaPresse

Il club inglese ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante italiano, che ha firmato un contratto fino al 2024

L’Everton ha un nuovo attaccante, si tratta di Moise Kean che da oggi è ufficialmente un nuovo giocatore del club inglese. Il giocatore ex Juventus ha firmato un contratto fino al 2024, cominciando così questa nuova avventura lontano dall’Italia.

Queste le prime parole di Kean a Everton TV: “sono onorato di vestire la maglia dell’Everton. Farò il mio meglio per questa squadra. Mi sono convinto di firmare per l’Everton perché questa è una squadra che guarda al futuro come me. Il club ha grandi ambizioni e lavorerò duramente per realizzarle. Sono abituato a vincere e voglio portare una mentalità vincente alla squadra. Spero di regalare tante gioie ai tifosi”.

Questa la nota della Juventus: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società inglese Everton Football Club Company Limited per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Moise Bioty Kean a fronte di un corrispettivo di € 27,5 milioni, pagabili in tre esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 2,5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 22,5 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori“.