Fabio Ferrari/LaPresse

Eliminato il Debrecen con una doppia vittoria, la formazione di Mazzarri conosce già quella che sarà la propria avversaria nel terzo turno preliminare di Europa League

Il Torino affronterà nel terzo turno preliminare di Europa League lo Shaktyor Soligorsk, capaci di eliminare nel doppio confronto i danesi dell’Esbjerg. Dopo il 2-0 dell’andata, basta lo 0-0 maturato al ritorno alla formazione bielorussa, che adesso se la vedrà con i granata l’8 agosto a Torino e il 15 agosto in Bielorussia, dove si deciderà la squadra che passerà al turno successivo. Testa dunque alla prossima settimana per la formazione di Mazzarri, che non ha nessuna intenzione di fallire l’accesso ai gironi di Europa League.