Al termine dei tempi supplementari, un petardo colpisce l’arbitro che si accascia a terra prima di esser portato via dall’ambulanza

Un finale che fa male al calcio, un episodio increscioso che rovina il match di Europa League tra Universitatea Craiova e Honved. La squadra di Sannino esce di scena dopo i rigori, ma prima dei tiri dal dischetto succede l’impensabile: un petardo stordisce l’arbitro del match, il nordirlandese Arnold Hunter, che si accascia e lascia il terreno di gioco in ambulanza. Sostituito dopo uno stop di mezz’ora dal quarto uomo Robinson, la gara termina con la vittoria dei romeni, che potrebbero però subire la sconfitta a tavolino.