Dakar 2020, Fernando Alonso incuriosito dal test in Namibia: “le dune all’inizio erano un po’ paurose”

Alonso Lapresse

Il pilota spagnolo sta svolgendo un test in Namibia al volante di una Toyota Hilux per prendere dimestichezza con le auto della Dakar 2020

Il programma di avvicinamento di Fernando Alonso alla prossima Dakar 2020 è iniziato, con il test di quattro giorni che lo spagnolo sta svolgendo in Namibia al volante della Toyota Hilux insieme a Giniel De Villiers.

AFP/LaPresse

Una sessione di lavoro alquanto difficoltosa per l’ex McLaren, considerando le condizioni di un percorso caratterizzato da ghiaia, piccole dune e grandi alture sabbiose. Intervistato da Motorsport.com, Alonso ha espresso le sue prime considerazioni: “le sensazioni sono buone perché tutto ciò che abbiamo fatto fino a ora sono sempre test molto controllati, proviamo a seguire una road map ben marcata grazie all’esperienza del team, che sa sempre cosa dovremmo riuscire a ottenere. Cerchiamo di imparare a camminare prima di correre, facendo graduali progressi a guadagnando fiducia. Per ora tutto procede bene. E’ stata un’esperienza molto interessante scalare le grandi dune qui in Namibia per la prima volta. Erano sicuramente un po’ paurose all’inizio, ho avuto un approccio cauto, ho cercato di avere rispetto perché devono essere affrontate con una determinata tecnica che a oggi non possiedo. Grazie alla squadra, a Giniel, alla mia compagna, a tutti, sto cercando di progredire il più rapidamente possibile e sto cercando di avere sempre meno paura a ogni test che affronto“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30984 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery