Consultazioni: Berlusconi, ‘serve centrodestra moderno ed europeista’

Roma, 22 ago. (AdnKronos) – “L’Italia ha bisogno di un centrodestra moderno, europeo, liberale, credibile, capace di parlare all’intero Paese e di farsi ascoltare nel mondo, un centrodestra con una chiara e inequivoca vocazione atlantica ed europeista, in grado di realizzare una seria politica di contenimento della spesa e di taglio delle tasse, una vera riforma delle istituzioni che riconsegni l’effettiva sovranità agli elettori, una più forte tutela della sicurezza e della libertà dei cittadini anche attraverso la riforma dell’ordinamento giudiziario”. Lo ha affermato Silvio Berlusconi, al termine delle consultazioni al Quirinale.