City Biathlon di Wiesbaden: Vittozzi e Wierer protagoniste, le azzurre preparano il 1k-Shot di Livigno

AFP/LaPresse

Vittozzi e Wierer protagoniste al City Biathlon di Wiesbaden, preparano il 1K-Shot di Livigno. Le atlete del Livigno Team sono già in gran forma in vista delle prossima stagione

“Chiudere gli occhi, respirare a pieni polmoni, poi riaprirli e divertirsi all’aria aperta. Benvenuti a Livigno, regno delle attività a cielo aperto, nel cuore delle Alpi Italiane”.

Così recita uno dei tanti indovinati slogan di Livigno, dove si stanno affinando i progetti per l’imminente 1K-Shot inserito nel programma del Palio delle Contrade di venerdì 23 agosto.

Sci di fondo e biathlon, per un giorno, saranno protagonisti con atleti di altissimo livello ed in particolare con gli specialisti del Livigno Team, nel quale campeggiano i nomi delle due azzurre del biathlon che hanno dominato, con i colori appunto di Livigno, nel Campionato del Mondo ed in Coppa del Mondo, Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi.

Le due campionesse hanno dato dimostrazione di un ottimo stato di forma in questo scorcio di stagione, in occasione del City Biathlon di Wiesbaden in Germania, con un primo posto per la sappadina ed un terzo posto per l’altoatesina. Livigno era partner dell’evento tedesco ed ha avuto modo di promuoversi presso il gran pubblico d’oltralpe con un particolare stand e con Dorothea e Lisa a distribuire autografi e regalare selfie, nell’evento trasmesso in diretta sulla TV nazionale ZDF e in differita su Eurosport.

La preparazione in quota a Livigno, utilizzando il poligono e tutte le strutture sportive della località valtellinese, sfruttando ora anche la nuova pista di atletica aperta ad ogni genere di sportivo, ha dato i propri frutti. Il City Biathlon di Wiesbaden, cittadina a nord di Francoforte, era alla seconda edizione e già con il pubblico delle grandi occasioni, vetrina formidabile per il ‘Piccolo Tibet’, già meta di un concreto turismo tedesco.

Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer non hanno iniziato nel migliore dei modi la trasferta tedesca, con quest’ultima in difficoltà per il mancato arrivo dei bagagli, tanto da dover utilizzare scarpe e skiroll di fortuna e una carabina a prestito. Due errori ciascuna al poligono, ma poi, come sono solite fare, dal secondo giro Lisa Vittozzi ha ingranato il turbo ipotecando la vittoria. La Wierer ha commesso altri errori prima di prendere confidenza con il poligono e con la carabina non sua, ed ha così iniziato il recupero portandosi alle spalle della leader Vittozzi e di Monika Hojnisz. Suspance all’ultimo poligono con Vittozzi vittima di un errore, ma il suo vantaggio sulla polacca le consegna il gradino più alto del podio, mentre Wierer è terza.

Ora le due atlete del Livigno Team saranno le stelline del 1K-Shot venerdì 23 agosto, con le vie principali della cittadina livignasca innevate grazie alla bianca coltre frutto dello snowfarming, che consentirà inoltre il 19 ottobre di aprire in anteprima anche una tratto di pista di sci da fondo.

Un evento da non perdere dunque venerdì 23 agosto (dalle ore 17.30), con la kermesse completata in serata dal Palio delle Contrade, sempre sugli sci da fondo, a partire dalle ore 20.15.

Appassionati, sportivi e curiosi potranno ammirare le due campionesse del biathlon, insieme agli altri atleti del Livigno Team Thomas Bormolini, Saverio e Rudy Zini e Paolo Rodigari.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35190 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery