AFP/LaPresse

Il corridore belga ha firmato un triennale con la Lotto Soudal, iniziando dunque una nuova esperienza dopo quella con la Deceuninck-Quick Step

Nuova avventura per Philippe Gilbert, il corridore belga infatti ha firmato un triennale con la Lotto Soudal. Un contratto dunque che scadrà al termine del 2022, quando avrà ben 40 anni: “volevo correre ancora, così quando la Deceuninck-QuickStep mi ha offerto un solo anno di contratto ho capito che potevo e dovevo cambiare team” le parole di Gilbert. “Il progetto più interessante che mi è stato proposto era senza dubbio quello della Lotto Soudal: conosco la squadra, molti ciclisti e tanti membri dello staff. Mi piace il loro spirito e mi piace l’idea di entrare a far parte di un’altra formazione belga“.