LaPresse

Fiona Kolbinger è la prima donna a vincere la Transcontinental Race: l’ultra-ciclista tedesca ha percorso per prima i 4000 km che dividono Burgas da Brest, dopo oltre 10 giorni di corsa

Fiona Kolbinger ha compiuto una vera e propria impresa: l’ultra-ciclista tedesca è la prima donna a vincere la Transcontinental Race! Dopo 4000 km percorsi in bicicletta, senza supporto esterno e al di fuori dai tratti obbligatori, Fiona Kolbinger ha concluso la corsa in prima posizione, percorrendo in 10 giorni, 2 ore e 48 minuti il percorso con partenza da Burgas (Bulgaria) e arrivo a Brest (Francia). Fiona è stata ala prima di 264 partecipanti (40 donne) ad arrivare, mentre per attendere l’arrivo di tutti si dovrà aspettare il 15 agosto!

La tedesca, 24enne che studia la ricerca sul cancro, ha trascorso sulle due ruote tra le 15 e le 17 ore al giorno, con solo circa quattro ore di sonno da quando è partita lo scorso 27 luglio. “Sono molto sorpresa di aver vinto – Le parole di Fiona Kolbinger al sito web della corsa -. Quando mi sono iscritta alla corsa, ho pensato che forse avrei potuto salire sul podio femminile, ma non avrei mai pensato di poter vincere l’intera gara“.