Claudio Grassi/LaPresse

Entro venerdì la società del presidente De Laurentiis attende una risposta, prima di virare definitivamente su Llorente

Il Napoli non ha ancora mollato Mauro Icardi, la società del presidente De Laurentiis continua a tendere la mano all’attaccante argentino, ormai fuori dal progetto tecnico di Antonio Conte.

Lapresse

Venerdì gli azzurri hanno fissato una sorta di deadline, entro la quale Maurito dovrà dare la propria risposta al Napoli che, in caso di rifiuto, virerebbe definitivamente su Fernando Llorente. Un ultimo disperato tentativo per convincere l’ex capitano nerazzurro a lasciare l’Inter, che non ne vuole sapere di reintegrarlo. L’alternativa resta dunque lo spagnolo svincolato, con i cui agenti è stato fissato un incontro proprio venerdì per provare a chiudere.