Palermo, 1 ago. (AdnKronos) – E’ iniziato questa mattina lo sgombero degli uffici dello stadio Renzo Barbera di Palermo occupati dai dipendenti della vecchia società Us Città di Palermo. L’ordinanza era stata emessa nei giorni scorsi dal sindaco Leoluca Orlando e oggi funzionari e tecnici dell’amministrazione comunale stanno procedendo ad inventariare tutto quello che è ancora presente negli uffici. Su disposizione del sindaco, un inventario a parte e specifico si sta facendo per quanto riguarda trofei, coppe e cimeli storici. Oggi stesso lo stadio sarà consegnato alla società Hera Hora per l’utilizzo da parte della Ssd Palermo calcio.