Boxe, clamorose rivelazioni di Mike Tyson: “vi dico come baravo all’antidoping, usavo un pene finto e…”

AFP/LaPresse

L’ex pugile americano ha rivelato i trucchi che usava per barare all’antidoping, risultando dunque sempre pulito

Dichiarazioni clamorose, che hanno come protagonista niente meno che Mike Tyson, ex campione dei pesi massimi ormai ritiratosi da 15 anni.

Sipa USA

Il pugile americano ha confessato un trucco davvero sorprendente utilizzato durante l’antidoping, riuscendo ad eludere i controlli nonostante l’assunzione di sostanze vietate. A svelare il tutto è stato lo stesso Iron Mike ai microfoni di ESPN“volevo utilizzare l’urina di mia moglie che però mi disse che sarei potuto risultare incinto e allora pensai di prendere quella dei miei figli. Usavo un pene finto che il personale del mio staff medico portava sempre con sé. La maggior parte degli uomini, anche i gay, si sentono sempre a disagio quando mostri loro il pene, quindi quando ho mostrato loro il mio, si sono girati e io l’ho tirato fuori con la mano. Era così che mettevo in atto il mio trucco”.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30296 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery