**Bce: a fine marzo volume Npl quasi dimezzato a 587 mld, ridurre ulteriormente**

Roma, 22 ago. (AdnKronos) – A fine marzo 2019 si è quasi dimezzato a 587 miliardi di euro il volume degli Npl detenuto dalle banche europee con un incidenza degli Npl pari al 3,7%. Lo rende noto l’organismo di vigilanza della Bce. Nel novembre del 2014 ricorda la Bce il volume degli Npl era pari a 1.000 miliardi di euro. La Bce, si legge in una nota, “ritiene della massima importanza la necessità che il livello dei crediti deteriorati venga ulteriormente ridotto mentre le condizioni economiche sono ancora favorevoli”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery