LaPresse

L’attaccante polacco ha parlato del nuovo arrivo in casa Bayern, esprimendo il proprio parere sull’ingaggio di Perisic

Subito un grande feeling tra Robert Lewandowski e Ivan Perisic, l’attaccante polacco ha accolto con entusiasmo l’ingaggio dell’esterno croato, arrivato dall’Inter in questa finestra di mercato.

AFP/LaPresse

Intervistato ai microfoni della Bild, ‘Lewa’ ha usato parole al miele per il nuovo compagno: “Ivan Perisic può essere una sorpresa assai lieta per noi. Sono sicuro che farà bene. E’ bravo, sa coprire bene entrambe le fasce, è forte fisicamente e sa dribblare. Può darci una grossa mano d’aiuto e servire ad altri giocatori per la loro crescita. Coutinho ci dà quel pizzico di follia in più, perché è un giocatore imprevedibile e possiede una grande capacità di servire l’assist vincente. La sua presenza ci permetterà di essere più pericolosi e poi può giocare sia da esterno d’attacco che da rifinitore. Con lui abbiamo più opzioni. Il Borussia Dortmund? Ha messo su una grande squadra, ma non conta la quantità: noi, comunque, siamo superiori“.