LaPresse/Giuseepe Pirastru

Con una nota ufficiale, il presidente Petrucci ha annunciato che non verrà rinnovato il contratto a Marco Crespi come ct della Nazionale femminile

A partire dal prossimo 30 settembre, Marco Crespi non sarà più l’allenatore della Nazionale femminile di basket.

Ad annunciarlo è il presidente della FIP Giovanni Petrucci tramite una nota ufficiale: “alla scadenza del contratto prevista il 30 settembre prossimo, Crespi non sarà più il capo allenatore della Nazionale senior femminile. A coach Crespi vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto in Azzurro sin dal primo giorno con passione, professionalità e correttezza. Insieme agli apprezzamenti per l’entusiasmo col quale ha ricoperto il proprio incarico ideando e promuovendo diversi progetti tecnici nel corso del suo mandato, la Fip augura a Marco Crespi le migliori fortune per il proseguimento della carriera professionale“.

In seguito ecco anche le parole di Marco Crespi: “ringrazio il presidente Petrucci per questa esperienza bella e coinvolgente dal punto di vista umano e professionale. Il mio futuro sarà la ricerca di nuove sfide professionali“.