Una furiosa rissa si è scatenata durante il match tra Reds e Pirates, sette gli espulsi tra cui Amir Garret che ha scatenato tutto

E’ finita in rissa la gara tra Reds e Pirates, match della Major League di Baseball. Nel corso del nono inning, è Amir Garret a dare il via alla mega scazzottata, correndo verso la panchina avversaria e avventandosi contro i propri avversari.

Una lite dovuta a vecchie ruggini emerse tra le due squadre durante una partita dello scorso aprile, tornate a galla nella serata di ieri. Otto i giocatori espulsi al termine della rissa, tra cui lo stesso GarretYasiel Puig, ceduto immediatamente dopo la partita ai Cleveland Indians per punizione. 

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android