ATP Winston Salem – Sonego non lascia scampo a Dzumhur, l’azzurro vola agli ottavi senza faticare

AFP/LaPresse

Il tennista italiano liquida la pratica Dzumhur in un’ora e dieci minuti, superando il proprio avversario con il punteggio di 6-1, 6-4

Lorenzo Sonego accede senza particolari problemi agli ottavi di finale del torneo ATP Winston-Salem, torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 717.955 dollari in corso sui campi in cemento della Wake Forest University, a Winston-Salem, in North Carolina, ultimo appuntamento per rifinire la preparazione in vista degli Us Open. Il tennista azzurro non lascia scampo a Damir Džumhur, superandolo nettamente con il punteggio di 6-1, 6-4 dopo un’ora e dieci minuti di gioco.

Tutto semplice per la testa di serie numero 7 del seeding, abile a tenere in mano le redini dell’incontro sin dal primo set, chiudendo abilmente la contesa senza faticare. Nel prossimo turno Sonego se la vedrà con lo spagnolo Carreno-Busta, riuscito a superare Copil in tre set. Sarà il secondo confronto diretto fra i due dopo quello andato in scena in giugno in semifinale sull’erba di Antalya, dove poi Sonego ha conquistato il suo primo titolo nel circuito maggiore.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29520 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery