Atletica, domenica in programma il meeting di Madrid: cinque gli azzurri in gara tra cui Fofana

Salta ‘in casa’ Laura Strati, che della capitale spagnola ha fatto la propria sede d’allenamento

La pista è nuovissima, di un verde brillante. Il meeting di Madrid nella serata di inaugurazione dello stadio Vallehermoso offre il palcoscenico a cinque atleti italiani, domenica 25 agosto. Salta “in casa” Laura Strati, che della capitale spagnola ha fatto la propria sede d’allenamento.

@photoColombo

La lunghista dell’Atletica Vicentina torna in pedana dopo il recente stop di Lisbona per il fastidio a un piede avvertito in riscaldamento: “dopo la risonanza posso dire che il dolore non è grave”, le parole della 28enne che proprio in Spagna nel 2017, ad Avila, firmò il salto migliore della carriera (6,72), misura avvicinata in giugno a Vicenza con 6,65. Nuovo impegno dopo il sesto posto degli Europei a squadre di Bydgoszcz per Hassane Fofana nei 110hs: il 27enne delle Fiamme Oro, sceso per due volte a 13.44 in giugno e quindi già in possesso dello standard mondiale per Doha, troverà di nuovo il vicecampione olimpico Orlando Ortega (iscritto anche in Diamond League a Parigi sabato), vincitore in Polonia e due volte a segno nel circuito dei diamanti 2019. Dopo il 4,32 di mercoledì a Rieti, è l’ora di un altro confronto per le astiste azzurre Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) e Roberta Bruni (Carabinieri) che proveranno a rafforzare il 4,46 stagionale (4,50 indoor per la Malavisi). Nel triplo è atteso il campione italiano Samuele Cerro (Enterprise Sport & Service).