Marcell Jacobs
foto Colombo/FIDAL

Jacobs e Galvan costretti ad una settimana di riposo dopo le fatiche degli Europei a squadre

Aggiornamenti per gli azzurri al rientro dai Campionati Europei a squadre di Bydgoszcz. Questa mattina a Roma, all’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI, si sono sottoposti ad accertamenti diagnostici Marcell Jacobs (Fiamme Oro), secondo sui 100 metri alla rassegna continentale per team, e Matteo Galvan (Fiamme Gialle), che in Polonia ha conquistato il successo con la staffetta 4×400 metri. La risonanza magnetica, sotto la supervisione del medico federale Andrea Billi, ha evidenziato un affaticamento all’adduttore lungo destro per Jacobs e un risentimento al retto femorale destro per Galvan. A entrambi gli atleti è stato prescritto un periodo di riposo di sette giorni, abbinato a terapia fisica riabilitativa, al termine del quale seguirà una nuova valutazione di controllo.