Arrampicata sportiva, Ludovico Fossali si regala Tokyo 2020: l’azzurro stacca il pass per le Olimpiadi

L’atleta azzurro è riuscito a qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo 2020 nell’arrampicata sportiva, nuova disciplina olimpica che farà il proprio debutto proprio l’anno prossimo

Salgono a 95 gli atleti italiani qualificati per le Olimpiadi di Tokyo 2020, l’ultimo in ordine di tempo è Ludovico Fossali, riuscito a staccare il pass per Tokyo 2020 nell’arrampicata sportiva.

LaPresse/PA

Si tratta di una nuova disciplina olimpica, che farà il proprio esordio proprio in Giappone tra un anno con la combinata che riunisce speed, boulder e lead. L’atleta azzurro è riuscito a qualificarsi grazie al nono posto ottenuto ai Campionati del Mondo in corso a Hachioji, collezionando complessivamente 800 punti nelle qualificazioni. Nonostante il mancato accesso alla finale, Fossali ha sfruttato le quote previste per ogni Nazione per staccare il pass per Tokyo 2020. Sono dunque 95 gli atleti con in tasca il biglietto per Tokyo (45 uomini, 50 donne), suddivisi in 12 discipline differenti con 4 pass individuali.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30840 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery