(AdnKronos) – Le politiche a favore degli anziani, soprattutto soli, dunque, devono muoversi su più fronti: salute, lotta all’isolamento e alle truffe, residenzialità, trasporti, vivibilità nelle nostre città, politiche per l’invecchiamento attivo, adeguato finanziamento per la non autosufficienza e attenzione ai redditi più bassi.
“Visto che abbiamo la fortuna di vivere più a lungo ‘ conclude Elena Di Gregorio – bisogna cominciare a pensare a città a misura di anziano e anziana. Guardiamo con grande attenzione a certi modelli, anche nordici, che prevedono servizi integrati pure all’interno degli stessi condomini dove possono convivere inquilini di età diverse, servizi a supporto di quelli più anziani e perfino assistenza medica”.