AFP PHOTO / Ben STANSALL

La lettone riesce a raggranellare solo tre game nell’arco dell’intero incontro, perdendo nettamente con il punteggio di 6-2, 6-1

Jelena Ostapenko non riesce a superare il primo turno del “Baltic Open”, Wta International con un montepremi pari a 250.000 dollari in corso sulla terra di Jurmala (in Lettonia), uscendo di scena al cospetto della statunitense Pera.

Un match a senso unico a favore dell’americana, che si impone con l’impietoso punteggio di 6-2, 6-1 dopo un’ora e otto minuti di gioco. Niente da fare per la lettone davanti al proprio pubblico, al secondo turno ci va la Pera che sfiderà la Rybakina.