Wimbledon, tutti in piedi per sua maestà Federer! Nadal si inchina al termine di una semifinale pazzesca: il ‘Fedal’ regala spettacolo

AFP/LaPresse

Roger Federer batte Rafa nadal in quattro set nella semifinale di Wimbledon: il quarantesimo capitolo del ‘Fedal’ regala ancora spettacolo e un tennis di altissimo livello

Nadal contro Federer, quarantesimo atto. Venerdì di grande tennis sul prestigioso campo centrale di Wimbledon, nel quale è andata in scena una grande classica che ha accompagnato gli appassionati di tennis nelle ultime due decadi. Per tutti ormai un appuntamento fisso al punto di coniare il termine ‘Fedal’, termine che si lega indissolubilmente a quella che è stata ribattezzata la partita ‘La Partita del secolo’: la finale di Wimbledon 2008 vinta da Nadal al termine di una battaglia epica.

AFP/LaPresse

Nadal contro Federer è una sfida fra due stili di gioco differenti, due mondi e due modi opposti di intendere il tennis: da una parte la prepotenza fisica, la mentalità inscalfibile e i colpi di Rafa Nadal, solitamente più abituato ai trionfi sulla terra rossa, ma capace di giocare un torneo di altissimo livello anche sull’erba dei Championship; dall’altra l’eleganza nei movimenti di Roger Federer, la tecnica e la pulizia del colpo di quello che è il ‘Re’ della racchetta, capace di mettere in bacheca 8 trofei di Wimbledon.

AFP/LaPresse

Negli scontri diretti Nadal era avanti 24-15, nonché 10-3 negli Slam, numeri da ritoccare a favore di Roger dopo la partita appena conclusa. Semifinale di livello altissimo, tennis pazzesco mostrato da entrambi gli atleti in campo, capaci di regalare sempre grande spettacolo, tanto per i fan quanto per gli appassionati ‘neutrali’. Si parte forte con un primo set della durata di 53 minuti, senza break, risolto al tie-break per 3-7 in favore dello svizzero. Secondo set nel quale Federer sembra quasi rifiatare, concedendo al maiorchino un netto 6-1. Nel terzo set Roger torna a spingere forte, capitalizza la palla break nel quarto game, ne annulla 3 nel quinto e chiude il set point a zero sul 3-6. Decisivo il quarto set nel quale Nadal perde il servizio al terzo game e cala alla distanza, contro un Federer che infila qualche colpo da highlights.

AFP/LaPresse

Sembra finita, ma contro Nadal non è mai finita: il mariochino annulla 4 match point in due game, allunga il set fino al 56° minuto, poi è costretto ad inginocchiarsi al Re sul 4-6. Federer accorcia 24-16 negli scontri diretti, 10-4 negli Slam contro il rivale spagnolo. Domenica un’altra grande classica degli ultimi anni: Novak Djokovic vs Roger Federer, finale pazzesca per scrivere un’altra pagina della storia di Wimbledon.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17423 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery