Roma, 17 lug. (AdnKronos) – “Questo provvedimento è un’occasione mancata. Come Pd abbiamo presentato emendamenti mai ostruzionistici, faziosi o pregiudiziali. Non abbiamo ottenuto dalla maggioranza risposte di merito per migliorare insieme questa legge. Al di là dei proclami, questo non è un buon servizio a tutte le vittime”. Lo ha detto senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della commissione Femminicidio, in aula sul Codice Rosso
“Nessuna legge, anche molto buona, può da sola cambiare la cultura. Per questo serve una visione condivisa e corale, da cui siamo lontani. Anche perché, purtroppo, il linguaggio regressivo in questo Paese appartiene anche a un pezzo di ceto politico”.