(AdnKronos) – Quanto all’incontro odierno dell’assessore Tosetto con i partner del progetto rivolto ai senza fissa dimora che prevede anche la gestione dei tre container per l’accoglienza notturna, tutti i presenti hanno condiviso il fatto che l’attuale situazione, in generale, non può essere giudicata positivamente. I tre container, in particolare, non hanno risolto il problema ed è necessaria una soluzione diversa per dare risposte concrete e per creare una situazione più dignitosa per queste persone.
“Il tavolo di confronto – fa sapere su questo specifico aspetto il vicesindaco Matteo Tosetto ‘ sta valutando anche siti alternativi, possibilmente lontani dal centro città ed in particolare dalla stazione, per cui verranno vagliate varie ipotesi nel corso di incontri di approfondimento che si terranno già a partire dalla prossima settimana”.