Tour de France – Wiggins elogia Nibali: “il mio preferito! Eravamo rivali, gli ho chiesto scusa: ecco cosa ha fatto”

AFP/LaPresse

Bradley Wiggins ha elogiato la prova di Vincenzo Nibali al Tour de France appena concluso: il corridore siciliano protagonista di un bellissimo gesto nei confronti dell’ex rivale

Vincenzo Nibali non era di certo fra i protagonisti più attesi di questo Tour de France appena concluso. Il ciclista italiano aveva ammesso di non essere arrivato in Francia nella miglior forma possibile, specie dopo le fatiche del Giro d’Italia, volendo provare comunque a misurarsi nella Grande Boucle per ottenere il miglior risultato possibile. Una soddisfazione Nibali se l’è tolta in Val Thorens, chiudendo una strepitosa fuga che ha staccato l’intero gruppo e gli ha permesso di chiude al traguardo con le braccia al cielo. Un’azione che ha fatto emozionare tutti i fan italiani e non solo. Anche Bradley Wiggins, suo ex rivale, ha fatto i complimenti allo ‘Squalo’ per il risultato ottenuto.

In una recente intervista riportata dalla ‘Rosea’, Wiggins ha spiegato: “il mio momento preferito dalla corsa è stato vedere Nibali vincere in Val Thorens. Adoro Nibali, io e lui abbiamo avuto alcune grandi battaglie, di fatto a volte anche qualche discussione. Ho dovuto scusarmi e cercare su Google traduttore come dire ‘Sorry Vincenzo’ in italianoMa sono andato sul suo bus, mi ha ricevuto e abbiamo scattato una foto insieme. Adoro quel ragazzo, è come un corridore vecchia scuola e basta solo vedere la quantità di sforzo che ha dovuto impiegare per vincere. Abbiamo guardato quotidianamente con Eurosport HQ durante il Giro i suoi tentativi e le sue fatiche per provare a vincere la corsa, quindi è stato grande vederlo trionfare a Val Thorens. E secondo è arrivato Valverde, il campione del mondo. Quindi è stato bello vedere Vincenzo, è stato il mio momento preferito nella corsa”.

Valuta questo articolo

Rating: 4.4/5. From 14 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16933 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery