AFP/LaPresse

Jakob Fuglsang non crede che Alaphilippe possa vincere il Tour de France: ecco l’analisi del ciclista danese al termine della 14ª Tappa della Grande Boucle

Alaphilippe è il grande protagonista di questo Tour de France. Il ciclista francese, sospinto dal tifo indiavolato dei connazionali, ha vinto nella giornata di ieri la cronometro di Pau difendendo la maglia gialla, riuscendo poi a resistere anche sul Tourmalet, chiudendo in seconda posizione, ancora una volta in giallo.

Eppure c’è chi non lo vede favorito per la vittoria finale. Intervistato dalla ‘Rosea’, Jakob Fuglsang ha ammesso: “è veramente forte, ma non è la prima volta che lo vediamo fare qualcosa di straordinario quando ha la maglia o ha la possibilità di fare qualcosa di buono. Lui è un corridore dal grande cuore e corre finchè non salta via la bici. Lo rispetto. Se può vincere il giro? È ancora lungo e ci sono tante montagne da affrontare, ma per vincere è difficile. Poi non si sa mai. Ma lui non ha una grande squadra che lo può aiutare se arriva in una posizione in cui deve difendersi può andare in difficoltà”.