AFP/LaPresse

Cambia l’esito della 19ª Tappa del Tour de France: la frazione non avrà un vincitore. Tolto il successo ad Egan Bernal che comunque avrà la maglia gialla

Clamoroso epilogo nella 19ª Tappa del Tour de France appena conclusasi. I ciclisti non sono potuti arrivare fino al traguardo di Tignes a causa del mal tempo. Una forte grandinata ha reso impraticabile l’ultima salita odierna che portava al traguardo, causando addirittura una frana che poteva mettere a rischio l’incolumità dei ciclisti. Inizialmente, visto il vantaggio accumulato e i tempi presi sulla cima dell’Iseran, la vittoria di tappa era stata data ad Egan Bernal che è diventato anche la nuova maglia gialla. Gli organizzatori però hanno deciso che, insieme alla sospensione della tappa, è stato anche sospeso l’esito finale che non vedrà alcun vincitore. Egan Bernal resta comunque in maglia gialla: alle sue spalle, a 45″, c’è Julian Alaphilippe, terzo Geraint Thomas a 1’3″. Sono in zona podio anche Steven Kruijswijk, quarto a 1’15”, ed Emanuel Buchmann, quinto a 1’42”.