Milano, 29 lug. (Adnkronos) – Perquisizioni e sequestri sono stati effettuati nell’ambito dell’indagine dei pm di Milano che indagano sugli affari del leghista Armando Siri, inchiesta nata sull’acquisto ‘sospetto’ di una palazzina a Bresso, nel Milanese. In questo caso i militari del Nucleo di Polizia economico finanziaria della Guardia di finanza sono andati alla Tf holding, società beneficiaria di un secondo mutuo ‘sospetto’ di 600 mila euro che sarebbe concesso dalla Banca Agricola di San Marino e presso persone e società che sarebbero coinvolte nell’operazione.