Roma, 19 lug. (AdnKronos) – “Oggi, in tarda mattinata, il cdm ha approvato un ddl sul perimetro sicurezza nazionale. Ci tengo perché è un passaggio importante: abbiamo bisogno di proteggere il sistema paese e le infrastrutture più significative. Oggi che attacchi che possono rendere più vulnerabili l’Italia sono quelli di natura cibernetica”, con la misura approvanto “abbiamo delimitato il perimetro che andremo a proteggere”. Lo dice il premier Giuseppe Conte, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.