Palermo, 30 lug. (AdnKronos) – Il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci ha ricevuto questa mattina, a Palazzo d’Orleans, il ministro dell’Energia e delle Risorse idriche della Repubblica di Malta Joseph Mizzì che ha ricambiato la visita del governatore avvenuta nel dicembre scorso. L’esponente del governo Muscat era accompagnato da una delegazione di funzionari del suo ministero.
Nel corso dell’incontro, che si è protratto per quasi un’ora, il ministro si è complimentato per avere trovato una Sicilia cambiata, migliorata rispetto a quella che ricordava avere visitato alcuni anni fa. Musumeci e Mizzì si sono detti d’accordo nel “proseguire, anzi intensificare”, il rapporto di collaborazione istituzionale che c’è in atto tra i due governi. Il presidente della Regione ha chiesto al ministro di farsi portavoce, presso il suo collega con la delega ai Trasporti, per “l’istituzione di una tratta aerea diretta, gestita dalla compagnia locale di bandiera, tra Malta e Trapani”.