Roma, 30 lug. (AdnKronos) – “Sono molto soddisfatta per la decisione oggi assunta in Consiglio di Presidenza di sbloccare il turnover e di riattivare i concorsi. Era un impegno che avevo assunto fin dallo scorso anno per colmare i vuoti di organico e garantire l’efficienza della macchina istituzionale”. Lo afferma il presidente del Senato Elisabetta Casellati.
“I bandi -spiega- riguardano concorsi per 135 unità, tra cui 15 consiglieri parlamentari, 30 segretari parlamentari, 60 coadiutori parlamentari, 30 assistenti parlamentari. L’indizione dei concorsi avrà luogo secondo la seguente scansione temporale: coadiutori parlamentari entro il 30 settembre 2019; assistenti parlamentari entro il 31 dicembre; segretari e consiglieri parlamentari entro il 30 giugno 2020”.