LaPresse

L’ex difensore della Roma, Guillermo Burdisso, fratello di Nicolas, è stato costretto a fermarsi a causa di un problema cardiaco riscontrato durante una visita medica

Momenti di grande apprensione per Guillermo Burdisso. Il difensore argentino, fratello di Nicolas Burdisso, che in passato ha vestito la maglia della Roma, ha spiegato ai microfoni di Olè di doversi fermare a causa di un problema cardiaco che lo terrà ai box per almeno 90 giorni. Burdisso ha scoperto il problema durante le visite mediche per il passaggio dall’Independiente al San Lorenzo. Il giocatore ha dichiarato: “questo è per me un momento difficilissimo. Nessuno è mai preparato per una notizia del genere. Devo concentrarmi sulla mia salute, che siano tre, sei mesi o il tempo che ci vorrà. Lotterò sempre per giocare a calcio, è ciò che so fare e quello che amo di più”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE