NBA – Il numero 23 resta a LeBron James! Nike stoppa Anthony Davis: ecco il motivo

LeBron James Frederic J. BROWN / AFP

Il numero 23 dei Lakers resterà ancora sulle spalle di LeBron James: nessun ‘passaggio di consegne’ verso Anthony Davis, Nike si oppone per motivi economici

Alla firma con i Los Angeles Lakers, Anthony Davis aveva ricevuto subito un grande ‘regalo’. LeBron James, felice per la buona riuscita dell’operazione, aveva deciso di cedere la sua casacca numero 23 al neo acquisto giallo-viola, anch’esso legato al numero 23 per tutta la sua carriera. Nonostante il passaggio di consegne, documentato sui social dallo stesso LeBron, per la prossima stagione il numero 23 probabilmente resterà ancora sulle spalle del Re. Nessun dietro front, è stata Nike a mettere un freno alla situazione. Il motivo è economico: la casacca numero 23 di LeBron James è quella più venduta e ne sono già state messe in produzione un numero spropositato per far fronte all’ingente domanda per la prossima stagione. Un cambio di numero renderebbe vano il lavoro di Nike che riscontrerebbe perdite importanti. In virtù del contratto da un miliardo per 8 anni firmato con l’NBA, sia la lega che il brand hanno tutto l’interesse a far restare la maglia numero 23 dei Lakers sulle spalle di LeBron James.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17406 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery