De Laurentiis
Daniele Leone/LaPresse

Il presidente del Napoli è tornato a parlare della trattativa con il Real per James, paventando la possibilità di cambiare obiettivo

Aurelio De Laurentiis sta cominciando a perdere la pazienza con il Real Madrid per quanto riguarda James Rodriguez, l’accordo con i blancos non arriva e il numero uno del Napoli potrebbe cambiare obiettivo.

AFP/LaPresse

Lo ha ribadito proprio il presidente azzurro nella giornata di oggi: “James è un bravissimo calciatore ma perché al Bayern, che fattura tre volte quello che fattura il Napoli, lo possono dare in prestito e a noi chiedono 42 milioni di euro? Io avrei bisogno di un altro calciatore che mi possa assicura 30 gol assieme a Milik. Se James si potesse avere in prestito, nessuno direbbe di no perché mi permetterebbe di prendere qualcun altro. Ma se devo scegliere fra lui che costa 42 milioni e qualcun altro, pure che mi costa di più, ci devo pensare perché magari è pure più giovane e devo pensare al futuro. Pépé? Potrebbe essere lui o qualcun altro. Lozano? Lui e Pépé sono diversi e l’ivoriano segna di più“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE