Alessandro La Rocca /LaPresse

Bagnaia ce la fa: nulla di preoccupante per il giovane pilota del team Pramac, domani sarà regolarmente in pista per le FP3 del Gp di Germania

Buone notizie per il Team Pramac: dopo lo spavento di oggi che la squadra ha vissuto con Pecco Bagnaia si può finalmente tirare un sospiro di sollievo. Il giovane pilota italiano è stato costretto a saltare le Fp2 del Gp di Germania a causa dei fastidi accusati per la caduta delle prime libere al Sachsenring. In un primo momento Bagnaia non aveva mostrato particolari problemi, ma piano piano ha iniziato ad avvertire sempre più dolore e per questo motivo dopo dei primi controlli in Clinica Mobile è stato trasportato in ospedale per degli accertamenti.

Nulla di preoccupante per fortuna per Bagnaia che domani sarà regolarmente in pista per la terza sessione di prove libere dell’appuntamento tedesco.