MotoGp – Sui social l’annuncio di Brad Binder: salto di categoria per il sudafricano

LaPresse/Alessandro La Rocca

Brad Binder in MotoGp dal 2020: il 23enne sarà il primo sudafricano a gareggiare nella categoria regina

La MotoGp è in vacanza, ma c’è chi continua a lavorare sodo per il futuro. In attesa di rivedere i campioni in pista per la seconda parte della stagione 2019, è tempo di importanti annunci: Brad Binder, con un tweet, ha annunciato che dal prossimo anno sarà ufficialmente un pilota di MotoGp, al fianco di Miguel Oliveira.

Il 23enne sudafricano è pronto dunque al salto di categoria: “sono davvero felice di annunciare che nella stagione 2020 farò il salto nella MotoGp, col team Red Bull KTM Tech3. Grazie Red Bull KTM per credere in me, non solo per il prossimo anno ma anche per quelli passati insieme. E’ un sogno che diventa realtà e non posso ringraziare abbastanza le persone che mi hanno aiutato a raggiungere questo punto nella mia carriera“, ha scritto sui social.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery