Maio Meregalli

Meregalli, la pausa estiva ed il ritorno in pista: le parole del team manager Yamaha in vista del Gp di Brno

E’ tutto pronto per la seconda metà della stagione 2019 di MotoGp: i campioni delle due ruote torneranno in pista a Brno per il Gp della Repubblica Ceca. Occhi puntatissimi sulla Yamaha che cercherà di far bene e lottare con i migliori nella seconda parte del campionato, con Vinales reduce da due splendidi podi e Valentino Rossi invece a caccia di una gioia che manca da troppo tempo.

Abbiamo usato la pausa estiva per ricaricare le batterie, ma adesso è arrivato davvero il momento di tornare in azione, non vediamo l’ora di tornare in pista. Sia Maverick che Vale hanno avuto l’opportunità di rilassarsi e anche di allenarsi per prepararsi alla seconda metà del campionato, che è carico sin dall’inizio. Iniziamo con due gare consecutive, a Brno e Spielberg, dove abbiamo bisogno di spingere forte e abbiamo anche il test di Brno in programma tra questi due Gp, ma non vediamo l’ora. Quest’anno il round della Repubblica Ceca è anche un evento speciale per il nostro team perchè condividiamo il title sponsor con l’evento, quindi siamo determinati ad ottenere il massimo risultato. Non possiamo aspettare per incontrare i fan della MotoGp di nuovo e vivere questa fantastica atmosfera, ma è anche il tempo di lavorare duramente. Sarà cruciale tornare subito in forma e stare davanti. Il nostro obiettivo è ottenere il miglior risultato possibile in ogni weekend e spingeremo al 100% sempre“, questa l’analisi di Maio Meregalli in vista del nuovo appuntamento stagionale.